Sostenibili, per natura.

Essent’ial ama l’ambiente, e l’ambiente ricambia.

Tutti gli oggetti e gli accessori sono realizzati in fibra di cellulosa certificata FSC, ma non solo: Pannetto e Canva, che sono ottenuti dal riciclo di bottiglie di plastica PET, cotone organico, lana rigenerata e materiali ottenuti dallo scarto della lavorazione delle mele e delle foglie d’ananas, tutti materiali vegani (plastic free ed animal free).

Come recitava l’eterno adagio delle nonne, “non si butta via niente” e dagli scarti nascono meraviglie, come nelle migliori ricette.

Sostenibilità per Essent’ial significa coerenza e rispetto per la natura in tutta la filiera: analisi dei consumi, riciclo dei materiali d’imballaggio, riduzione dei carichi e degli sprechi energetici, selezione e utilizzo consapevole dei fornitori e delle materie prime, tracciate e certificate per una sostenibilità non solo ambientale, ma anche economica e sociale.

Sostenibili, per davvero.

Carbon footprint: ovvero quanto è pesante la tua impronta sull’atmosfera?

Essent’ial ricerca, crea e sviluppa prodotti per avere un’impronta leggera, anzi leggerissima. Zaini, contenitori e accessori sono realizzati con materiale di scarto, riciclato e lavorato con processi che minimizzano le emissioni di gas serra.

Queste scelte si traducono in una riduzione al minimo dell’impatto sull’ambiente, sia in fase di realizzazione che durante il ciclo di vita dei prodotti e per il loro smaltimento, data la natura riciclabile dei materiali.

Un esempio? La produzione di uno zaino Essent’ial in fibra di cellulosa FSC lavabile, con spallacci in cotone rigenerato, genera emissioni 30 volte inferiori a quelle necessarie per la produzione di un comune zaino in nylon o poliestere – tessuti sintetici derivati da materie plastiche, senza considerare il rilascio di microplastiche di questi ultimi in fase di lavaggio ed il costo ambientale per il loro smaltimento.

I prodotti sostenibili di Essent’ial risparmiano tanto lavoro agli alberi frondosi ed evitano all’ambiente inutili e dannose emissioni di CO2.

Monitoraggio, analisi e controllo dei processi e della produzione sono fattori preziosi per misurare l’impatto ambientale di una produzione: in collaborazione con Up2You, Essent’ial ha strutturato un progetto di compensazione di CO2 emessa per le spedizioni B2B e B2C, con lo scopo di azzerare l’impatto sull’ambiente.

Pratiche virtuose: nel 2020 Essent’ial è stata selezionata tra le imprese più attente e coerenti con gli obiettivi fissati dall’agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un programma d’azione sottoscritto nel 2015 dai governi membri dell’ONU.